Rituali famigliari

Guide

Rituali famigliari

I rituali famigliari servono a rafforzare le famiglie e a promuovere un senso di appartenenza. I bambini si rendono conto che sono parte di qualcosa di unico. Non a caso, i ricercatori hanno scoperto che esiste un legame tra quotidianità famigliare e rituali e la salute e la felicità della famiglia. Ogni famiglia può celebrare i suoi riti in modo distinto. Essi possono essere tramandati di generazione in generazione o ricominciare da capo. Alcuni rituali sono fatti a cuor leggero, mentre altri sono di natura più seria. Possono essere celebrati nello stesso modo ogni volta, oppure possono essere adattati per soddisfare una famiglia in continua evoluzione. I rituali famigliari sono in grado di trasformare un evento comune in un’occasione speciale. Se desiderate introdurre nuovi riti nella vostra vita familiare, ma non sapete da dove cominciare, ecco dieci idee:

Vacanze – molte famiglie hanno i riti delle vacanze. Cucinare biscotti festivi insieme, creare un nuovo ornamento per l’albero di Natale, fare un pic-nic per la Giornata della Memoria o cercare la zucca perfetta per Halloween possono essere alcuni speciali riti annuali.

La serata dei giochi – Designate una sera a settimana come la notte dei giochi in famiglia.

Ridere insieme giocando a carte e con giochi da tavolo batte una serata passata davanti alla televisione.

Donare – Ogni compleanno e ogni Natale, chiedete ai vostri figli di scegliere alcuni vecchi giocattoli da donare in beneficenza, al fine di fare spazio per i nuovi giocattoli. Portate i bambini a un ente di beneficenza locale e aiutateli a portare i giocattoli alla scrivania dove si fa la donazione. In alternativa, dite ai vostri figli di mettere da parte un poco della loro mancia settimanale per fare una donazione. Mettete insieme un elenco di enti di beneficenza e fategliene scegliere uno. Sarà una preziosa lezione di generosità che possono portare in età adulta.

Riunioni familiari – Mettete da parte regolarmente un po’ del vostro tempo per discutere i programmi della famiglia e fare progetti. Lasciate che i bambini possano esprimere le proprie opinioni in merito a decisioni familiari.

Colazioni nel week-end – Se caffè per gli adulti e cereali per i bambini è la vostra colazione settimanale normale, create un rituale di colazioni particolari durante il fine settimana.

Passeggiare nella natura – Andate in un parco o su una spiaggia e fate una lunga passeggiata.

Incoraggiate i bambini a cercare “tesori”, forse una foglia o una pietra piuttosto insolita. A casa, organizzate una scatola di raccolta dei tesori raccolti, da poter rivedere ogni volta che si vuole.

Uscite speciali – Ogni anno festeggiate il primo giorno d’estate con una visita ad un parco a tema, uno zoo, un pic-nic al lago o una uscita dal gelataio preferito della vostra famiglia.

Le cose belle del giorno – Ogni sera chiedete ad ogni membro della famiglia di condividere una bella situazione che hanno vissuto quel giorno. Potrebbe essere semplice come un complimento del capo o un nuovo amico a scuola. In questo modo insegnate al vostro bambino a notare i momenti speciali che accadono ogni giorno.

La nanna – Accompagnate a letto i vostri bambini ogni sera. Trascorrete qualche minuto leggendo una storia o semplicemente parlando. Date il bacio della buonanotte e dite loro che li amate.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*