Rivelazioni shock di Rocco Siffredi: Alberto Tomba è messo bene COMMENTA  

Rivelazioni shock di Rocco Siffredi: Alberto Tomba è messo bene COMMENTA  

Rocco Siffredi svela i vip meglio dotati e risponde alle accuse di Gerard Depardieu rivelando che frequentava un locale di scambisti

Rocco Siffredi è ormai un personaggio dello spettacolo a tutto tondo, non è solo una pornostar ma è anche una personalità televisiva esuberante. Ultimamente aveva deciso di svelare pubblicamente chi fosse messo meglio sotto ai pantaloni, tra i più noti d’Italia. Non sappiamo come faccia Rocco ad avere certe informazioni, ma nessuno ha smentito le sue parole, anzi! Sul podio delle dimensioni abbiamo il capitano Francesco Totti accompagnato dal collega Antonio Cassano. C’è un altro sportivo però, svelato solo pochi giorni fa, che è stato promosso a pieni voti dal porno divo: si tratta dello sciatore Alberto Tomba: “Tomba è messo bene. Poi si diceva ‘Merolone’ e dicono Er Mutanda: a Formentera lo faceva vedere in giro” sostiene Siffredi riferendosi anche ad Antonio Zequila.


E’ però al centro delle polemiche per altri motivi Rocco in questi giorni. Mr Siffredi si è presentato al festival di Cannes assieme alla sua bella moglie e pare che la loro presenza non sia stata gradita dall’attore Gerard Depardieu che ha polemizzato sulla presenza della pornostar ad una delle serate più importanti al mondo dedicate al cinema.

Rocco ha dato una risposta tagliente e alla stampa ha commentato: “Qualche anno fa abbiamo scopato insieme in un locale di scambisti. È un attore completo, vero, è un grandissimo frequentatore di locali.

Depardieu nei locali di scambi era attivo, non uno di quelli che guardava. Lui rilascia interviste contro il cinema francese, però prendersela con me non c’entra, ero con mia moglie e Rosa ha una classe incredibile… Perché l’ha detto? Non l’ho capito”.

 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*