Roaming gratis, ecco l’accordo tra 3 Italia, Wind e Tim

Tecnologia

Roaming gratis, ecco l’accordo tra 3 Italia, Wind e Tim

La novità di oggi riguarda il roaming nazionale: Wind, 3Italia e Tim condivideranno lo stesso servizio, senza costi aggiuntivi.

I tre operatori hanno unito le forze e condivideranno la stessa copertura di rete, non immediatamente dato che c’è bisogno di un mese per raggiungere dei livelli paritari di ricezione adeguata. Per quanto riguarda la fusione di 3Italia e Wind, è stata suggellata dalla nuova sigla della società ,WindTre. Per poter utilizzare liberamente i dati in roaming nazionale, i clienti dovranno modificare le impostazioni di rete dei loro dispositivi.
Oltre a questa novità, 3 Italia fa sapere che le tariffe con rinnovo settimanale saranno fatturate ogni 28 giorni. Anche le soglie di credito non saranno più settimanali ma saranno calcolate ogni 28 giorni. Tutti questi cambiamenti avverrano in maniera moderata, dato che la ricezione roaming deve essere condivisa da tutti gli operatori, che sia gratis o a pagamento.

Cambio costo del piano

Inoltre, una novità inaspettata per tutti gli utenti in possesso di un piano tariffario All-In.
Oltre al rinnovo ogni 28 giorni, il costo aumenterà di 2,99 euro.

Questa variazione di contratto sarà comunicata via SMS ed entrerà in vigore dal 1 maggio 2017. I clienti che non vorranno accettare il cambio tariffario potranno recedere dal contratto senza penali. Gli aggiornamenti sono disponibili sul sito di 3Italia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Google Gravity
Tecnologia

Che cos’è Google Gravity

19 agosto 2017 di Notizie

Google Gravity è un piccolo trucco che rende i vari elementi della schermata di Google momentaneamente soggetti alla forza di gravità.