Robe di Kappa, il brand cerca i due ragazzi immortalati nel suo logo

Robe di Kappa, il brand cerca i due ragazzi immortalati nel suo logo

Cronaca

Robe di Kappa, il brand cerca i due ragazzi immortalati nel suo logo

Robe di Kappa, storico brand di abbigliamento italiano, è alla ricerca dei due 'giovani' che nel 1968 posarono in un set fotografico creando il celebre logo.

Robe di Kappa, storico marchio di abbigliamento spesso abbinato allo sport ed alla Nazionale, si è messo in moto per una simpatica iniziativa. Il suo logo, infatti, è nato da un set fotografico che ha visto sul serio una ragazza ed un ragazzo schiena contro schiena. Quello scatto risale al 1968, quasi cinquant’anni fa. Adesso, Robe di Kappa, è intenzionata a rintracciare queste due persone, e a farle incontrare di nuovo.

Robe di Kappa logo

Oggi i due modelli dovrebbero avere intorno ai settant’anni. Ne sono passati quasi cinquanta da quella foto schiena contro schiena. Successivamente, l’immagine venne scelta come logo di un marchio italiano di abbigliamento sportivo che sarebbe diventato uno dei più famosi nel mondo. La Robe di Kappa, storico brand legato allo sport e anche al casual, rilanciato dall’imprenditore torinese Marco Boglione, che nel 1995 aveva acquisito il Maglificio Calzificio Torinese, l’anno prossimo festeggia quarant’anni. Per celebrare in grande stile questo anniversario, il marchio sta tentando di rintracciare e di far rincontrare i due ex ragazzi che nel 1968 posarono per lo storico shooting fotografico che li vide semplicemente schiena contro schiena.

Ritrovarli è però un’impresa davvero titanica.

Questi due ragazzi del ’68 sembrano essere scomparsi nel nulla. Dagli archivi di BasicNet, il gruppo di Boglione in cui è compresa anche la Robe di Kappa, non sono stati trovati dei nominativi. All’epoca, infatti, i due modelli erano stati ingaggiati da un’agenzia, oggi chiusa, per una campagna pubblicitaria a sostegno dei costumi da bagno Beatrix. L’imprenditore e creativo Maurizio Vitale, all’epoca giovanissimo amministratore delegato del Maglificio Calzificio Torinese, aveva visto quelle foto e le aveva proposte come logo per lanciare Robe di Kappa, che ai tempi stava per nascere. In pieno periodo del ’68 i due giovani diventeranno comunque un vero e proprio simbolo. A distanza di mezzo secolo, non si sa chi siano e soprattutto dove siano finiti adesso.

robe di kappa

La ricerca

Boglione, leader di BasicNet, racconta: “Ci avevamo provato una volta a cercarli molto tempo fa, ma era stato complicatissimo. Forse adesso con i social network e i motori di ricerca potremmo farcela”.
Entrambi i ‘ragazzi’ dovrebbero avere oggi settant’anni circa.

Il giovane era stato contattato una trentina di anni fa, ma poi non se ne è saputo più niente. La ragazza, invece, sembra essere sparita nel nulla, dato che si sono perse le sue tracce. Nel frattempo, il fotografo che scattò la celebre fotografia è venuto a mancare diverso tempo fa.

Ma non tutto è perduto, ci sono i social media che possono dare una mano. Il desiderio di Robe di Kappa è quello di riuscire a ritrovarli, e a farli posare di fronte a telecamere e flash nella stessa posa in cui da giovani erano stati immortalati. Come in quel nostalgico 1968, segnato dalla ribellione giovanile e dalla fantasia al potere.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche