Robert De Niro vende casa disperatamente

Gossip e TV

Robert De Niro vende casa disperatamente

La casa di Robert De Niro è in vendita per 14 milioni di dollari. E’ stato lo stesso attore a confessarlo, nel corso di un’intervista a Gente. “Quando ero bambino – racconta De Niro – il Greenwich Village era la terra di nessuno. Davanti a questa casa c’ero passato tante volte e in quella piscina ho imparato a nuotare. Ora è in vendita per 14 milioni di dollari”. Parla così l’attore della sua casa di famiglia al 14 di St Lukes Place, acquistata negli anni Settanta. “Possedere un’elegante casa al Village, per chi se lo poteva permettere, era davvero una grande opportunità”.

E’ il figlio di Robert De Niro, il 34enne Raphael, ad occuparsi della vendita. Un luogo nel quale il pluripremiato attore ha trascorso momenti indimenticabili: “Ho bellissimi ricordi delle feste del Ringraziamento, dei compleanni e dei Natale trascorsi qui, con moltissime persone, parenti e amici, tra cui Martin Scorsese.

I miei nonni paterni e mio padre vivevano in altri quartieri, quindi questo posto, dove vivevo con mia madre, era un luogo di ritrovo”.

E svela poi una curiosità mai raccontata, ovvero che nel 1980 girò il film “Toro scatenato” proprio di fronte a casa sua. “Il mio camper era di fronte a casa mia al di là della strada – conclude De Niro -, ma per tutelare la privacy non l’avevo detto a nessuno”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche