Robert e il suo strano vizietto COMMENTA  

Robert e il suo strano vizietto COMMENTA  

Robert1

Il mondo è sicuramente pieno di stranezze, ma alcune cose sono oltre che strane, anche a dir poco inquietanti. Per esempio, non succede tutti i giorni di conoscere un ragazzo di ventitré anni che abbia lo stesso vizietto di Robert, che vive ad Oakland, nel Tennessee. Questo ragazzo ha l’abitudine di mangiare sacchetti di plastica, e lo fa con regolarità dall’età di sette anni. La sua è una vera e propria dipendenza, fino ad ora ha consumato circa sessanta mila sacchetti. Spesso, per procurarseli, è costretto a rubarli nei supermercati o nei negozi.


Il suo è un pensiero fisso per tutta la giornata: al mattino fa colazione mangiando un sacchetto di plastica e così fa anche prima di andare a dormire. Robert sostiene che il sapore dei sacchetti cambia in base ai colori, e che lui preferisce quelli di colore blu. La sua fidanzata è preoccupata per la dipendenza di Robert e gli ha dato sei mesi di tempo per smettere. Altrimenti, ha precisato la ragazza, sarà costretta a non sposarlo.


1 / 2
1 / 2
Robert1
Robert3

 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*