ROBERTO SAVIANO – Che tempo che fa 06 02 2012 1/2 COMMENTA  

ROBERTO SAVIANO – Che tempo che fa 06 02 2012 1/2 COMMENTA  

ROBERTO SAVIANO – Che tempo che fa 06 02 2012 2/2
Roberto Saviano. La crisi economica blocca ogni racconto. Blocca la comprensione del fenomeno criminale, blocca la ricerca degli anticorpi. Blocca la necessità di restituire alla società i capitali mafiosi. Mammut, Gridas, (R)esistenza, CasArcobaleno, CELuS, Chi rom… e chi no, La Gru, Vo.di.sca. Nomi pieni di fantasia per descrivere un territorio martoriato che resiste ed esiste, per il resto del mondo, solo quando si spara e si ammazza. Scampia vuole invece raccontarsi con i colori del Carnevale ereditati da Felice Pignataro, un uomo speciale che ha dedicato la sua vita a una terra non sua. La crisi e la disattenzione dei media impediscono che storie di resistenza raggiungano il grande pubblico e la risposta non può essere "ci sono altre priorità". La risposta è piuttosto nelle parole di chi il mondo sa raccontarlo. La risposta è nei versi della poetessa Wisława Szymborska, da poco scomparsa. Di questo parlerà Roberto Saviano.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*