Robin Williams ha preannunciato la sua morte in un film COMMENTA  

Robin Williams ha preannunciato la sua morte in un film COMMENTA  

robin-williams-luomo-piu-arrabbiato-scena-638x425

Suicidatosi l’11 Agosto 2014, l’attore Robin Williams ha preannunciato la sua morte nell’ultimo film intitolato “L’uomo più arrabbiato di Hollywood”.

Nella pellicola, in cui Robin Williams interpreta il ruolo di protagonista, Henry Altmann, il coordinatore nazionale di Osservatorio antiplagio, Giovanni Panunzio, ha notato una frase in cui lui esclama: “La mia lapide dirà 1951-2014”.


Come precisa Panunzio, è come se Williams avesse voluto preannunciare freddamente l’intenzione di togliersi la vita proprio nel 2014.

Non è la prima volta che un personaggio famoso “annuncia” la propria morte con largo anticipo, anche se il più delle volte la cosa è stata ritenuta pura coincidenza.

Leggi anche

Fast & Furious 9
Cinema

Fast & Furious 9: anticipazioni sul film

La fortunata saga di Fast & Furious, incentrata sul mondo delle corse, si sta preparando all’uscita del capitolo numero 9. Il franchise che ha come icone quelle di Vin Diesel e di The Rock, oltre ad alcune delle auto più belle che possiamo vedere al cinema, sta rilasciando di volta in colta piccoli pezzi di anticipazioni Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*