Rocco Siffredi contro Internet, uccide il sesso COMMENTA  

Rocco Siffredi contro Internet, uccide il sesso COMMENTA  

Secondo Rocco Siffredi internet uccide il sesso. “Oggi ci sono troppe vie d’uscita – ha detto il divo del porno, impegnato in questi giorni nelle registrazioni della trasmissione ‘Ci Pensa Rocco’ – accedi al computer e molli tua moglie.

Ci sono relazioni che nascono solo su Internet e muoiono lì. E quelli che vengono piantati si disperano, anche se non si sono mai visti.

Internet è un mondo solitario, ci sono ego smisurati e per ognuno di loro gli altri non esistono”. Nel corso dell’intervista a Chi, Siffredi si è dunque scagliato contro le relazioni virtuali che distruggono il sesso ma ha anche parlato della sua esperienza come conduttore del suo nuovo programma dedicato a consigli pratici per superare le crisi e rivitalizzare la vita di coppia: “Prima, la mattina, arrivavo e dovevo spingere tutto il sangue in giù.

Qui, invece, il sangue lo devo spingere tutto su”. Riguardo alle coppie in crisi invece ha aggiunto: “Ci si abitua troppo alla meglio. Pensa: ‘L’ho conquistata e adesso è mia’. E si siede (di solito davanti alla tv). Non c’è nulla di acquisito per sempre, figuratevi con una donna”.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*