Il Profeta gli arresti domiciliari COMMENTA  

TV di NOTIZIE.IT

Il Profeta gli arresti domiciliari COMMENTA  

Rodolfo Fiesoli
Rodolfo Fiesoli

Dopo essere stato interrogato dal gip di Firenze, Rodolfio Fiesoli, detto il “Profeta” è stato messo agli arresti domiciliari in una sua casa vicino Rosignano.

L’interrogatorio è durato un’ora e mezza e Fiesoli ha rigettato tutte le accuse a suo carico, negando di aver compiuto mai violenze sessuali nè di aver mai maltrattato nessuno all’interno della comunità del Forteto.


In sua difesa infatti il “Profeta” invoca le centinaia e centinaia di persone che in 34 anni di attività hanno dimorato presso la comunità. egli chiede al gip Paola Belsito di ascoltare anche le testimonianze di queste persone.


Infine Fiesoli ha commentato che chi lo accusa sono soggetti con forti difficoltà psicologiche. Egli ha anche ammesso di aver dormito con uno dei suoi accusatori, ma non per inclinazioni omosessuali bensì perchè questi aveva inclinazioni al suicidio e doveva essere sorvegliato 24 ore su 24.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*