Roma, aggredito il difensore Yanga-Mbiwa

Calcio

Roma, aggredito il difensore Yanga-Mbiwa

Roma: Yanga-Mbiwa vittima di un’aggressione.

Secondo il giocatore, i malviventi si sono identificati come tifosi della Lazio e avrebbero provato a colpirlo con una cintura.

Il difensore della Roma Mapou Yanga-Mbiwa è stato vittima di un aggressione questa mattina dopo l’uscita da un locale. Il tutto, come ha raccontato il 25enne francese alle forze dell’ordine, sarebbe avvenuto nel centro della Capitale, precisamente in Via del Corso. All’uscita da un locale notturno, infatti, Yanga-Mbiwa si trovava insieme ad alcuni amici quando è stato avvicinato da due persone che avrebbero provato a colpirlo con una cintura; sempre secondo il giocatore, poi, gli aggressori si sarebbero identificati come tifosi della Lazio e lo avrebbero anche insultato per il gol nel derby. I malviventi sono riusciti a scappare prima dell’arrivo della Polizia, allertata da alcuni passanti che avevano assistito alla scena. Per Yanga-Mbiwa (alla sua prima stagione in giallorosso) fortunatamente nessuna ferita, ma soltanto un grosso spavento.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche