Roma, arriva la primavera: è ora di svegliarsi COMMENTA  

Roma, arriva la primavera: è ora di svegliarsi COMMENTA  

Arriva la primavera ed è ora di svegliarsi. Per sbocciare definitivamente e continuare la rincora al terzo posto. La Roma è pronta per salire in corsa sul treno che porta alla Champion’s League e che molte volte è stato perso. Dopo essersi ritrovati a -10 dal terzo posto occupato dalla Lazio, la Roma ha avuto la capacità di rialzarsi e battendo il Palermo e il Genoa, ora è lì. Ma adesso arriva il difficile. Perchè sabato a San Siro c’è la partita della vita, quella contro il Milan. I giallorossi affronteranno i campioni d’Italia nella miglior formazione possibile. Perchè tranne Burdisso e Juan, Luis Enrique potrà contare sui ritorni importanti di Totti e Pjanic.


Insomma il tecnico spagnolo avrà a disposizione tutti gli attaccanti e anche il centrocampo. De Rossi, Gago e Pjanic. Per vedere se la sua Roma, giovane e spericolata, riescirà a far paura ai rossoneri nel suo tempio. La Roma, in questi mesi, è caduta ma si è anche rialzata. Ora serve non cadere più e continuare a vincere tutte le partite da qui alla fine. Il prossimo turno dirà tanto.


Sulla carta, la Lazio reduce da due sconfitte consecutive ha l’impegno più agevole ricevendo in casa il Cagliari. Il Napoli riceverà la rivelazione del campionato, il Catania di Montella che potrebbe regalare una piacevole sorpresa ai romanisti.

Trasfert, invece, per l’Udinese che va a Palermo e per l’Inter che va a Torino contro la Juventus. Insomma se da San Siro la Roma dovesse uscire vittoriosa, il futuro potrebbe davvero sorridere….

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*