Roma: ascensore di un palazzo precipita dal quarto piano, un ferito

Roma

Roma: ascensore di un palazzo precipita dal quarto piano, un ferito

Momenti di terrore al Nomentano, a Roma, dove si è letteralmente sfiorata la tragedia a caua della caduta di un ascensore dal quarto piano di un palazzo

Un ragazzo è stato portato in ospedale in codice rosso, in seguito alla caduta dell’ascensore sul quale si trovava. E’ accaduto nella zona di piazza Bologna, al Nomentano, Roma, dove improvvisamente l’ascensore, all’altezza del quarto piano, si è staccato precipitando nel vuoto. Il giovane si trovava al suo interno e ha riportato la frattura di una gamba ma incredibilmente è rimasto sempre cosciente e non è in gravi condizioni.

E’ accaduto intorno alle 9.15 di questa mattina in via Ercole Pasquali 3, traversa di viale Ippocrate. Il ragazzo rimasto ferito è un 29enne ucraino, trasportato all’ospedale Umberto I dai sanitari del 118; sul posto sono arrivati anche i vigili del fuoco del Comando provinciale di Roma i quali, utilizzando un carro sollevamento, sono riusciti a recuperare la cabina ed estrarre il giovane rimasto intrappolato al suo interno mentre all’esterno del palazzo di radunava una folla di curiosi, con la polizia di Stato del commissariato San Lorenzo per mettere l’area in sicurezza.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche