Roma, chiusa casa famiglia Il monello mare di Santa Marinella

Prima Pagina

Roma, chiusa casa famiglia Il monello mare di Santa Marinella

de renzis

La Squadra Mobile, con un blitz scattato all’alba, ha chiuso la casa famiglia “Il monello mare” di Santa Marinella, vicino Roma e ha eseguito 5 misure cautelari con l’accusa di maltrattamenti aggravati, violenza sessuale aggravata e lesioni aggravate verso alcuni ospiti minorenni. Il responsabile della struttura è agli arresti domiciliari, mentre i suoi collaboratori hanno ricevuto i divieti di dimora. La casa famiglia è stata sigillata. Inquietanti i particolari che emergono dalle indagini condotte dalla Procura di Civitavecchia: i giovani ospiti sarebbero stati vittime di abusi sessuali e di maltrattamenti e sono in stato di shock, tanto che dovranno essere seguiti e assistiti da una psicoterapeuta. Sul sito internet de “Il Monello Mare” la struttura si presenta come una “Comunità a dimensione familiare nella quale viene svolto un intervento specialistico su disturbi che emergono nella fase di crescita”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche