Roma è nella cacca (di uccello)

Roma

Roma è nella cacca (di uccello)

Al Comune di Roma come sempre manca qualche fondo. C’è la leggenda di un buco fisso nel bilancio di 500 milioni di euro che nessun sindaco tapperà mai.

Servirebbe un mago, o un nuovo messia. Stavolta la piaga ha toccato l’autunno e i tanti noti platani del Lungotevere, nido abituali di uccelli, uccellini e uccellacci.

Non ci sono i 40000 euro per i servizi abituali che prevedono un richiamo simile a quello del falco che li scaccia. Risultato: il Lungotevere è cosparso di escrementi di volatili, auto e passanti compresi, e non sai che odorino che c’è.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...
Andrea Paolucci 2643 Articoli
Andrea Paolucci è l'autore di WUH! - Gorilla Sapiens Edizioni http://www.gorillasapiensedizioni.com/libri/wuh
Contact: