Roma, falegname ucciso a coltellate: fermato un cittadino serbo COMMENTA  

Roma, falegname ucciso a coltellate: fermato un cittadino serbo COMMENTA  

20120807-091159.jpg

Roma – Un uomo di 43 anni, falegname, è stato ucciso ieri sera in un appartamento di via Vignale, nel quartiere trionfale. Durante la notte è stato fermato un cittadino serbo.

Secondo una prima ricostruzione l’omicidio sarebbe stato l’epilogo di un litigio nato per l’affitto non pagato. L’assassino ha colpito la vittima con diverse coltellate poi è scappato.

Il corpo è stato trovato dal fratello della vittima.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*