Roma, in fiamme deposito di camper. Traffico in tilt

Roma

Roma, in fiamme deposito di camper. Traffico in tilt

deposito di camper

Stamattina a Roma, in un deposito di camper, è scoppiato un incendio che avrebbe distrutto 22 mezzi, senza provocare feriti. Il rogo è avvenuto in via del Flauto, forse provocato dell'esplosione di una bombola di gas.

Roma: un incendio è scoppiato alle 9 di stamattina in un deposito di camper, in via del Flauto. Stando agli ultimi aggiornamenti, sono in totale 22 i mezzi distrutti, tre quelli danneggiati, ci sarebbe anche una barca, ma per fortuna non sono stati segnalati feriti.

Le ipotesi sulle cause del rogo del deposito di camper

Un alta colonna di fumo si è sollevata nella mattinata dalla periferia di Roma, zona Grotta di Gregna, ed ha messo in allarme i residenti. L’allarme è stato lanciato dai residenti di Colli Aniene al 112. Sul luogo sono intervenuti sei squadre del comando dei vigili del fuoco di Roma, polizia e carabinieri della compagnia Montesacro, i quali stanno indagando sulle cause del rogo, anche se si stanno già formulando le prime ipotesi.

Tutta l’area e le zone circostanti sono state evacuate e messe in sicurezza. Nessun pericolo per i residenti: sarebbe stata inoltre assicurata la non nocività delle sostanze sprigionate dalle fiamme.

Testimoni raccontano di una serie di esplosioni antecedenti al momento dell’incendio e l’ipotesi più probabile è quella di un’esplosione di una bombola di gas presente in uno dei camper, ma è ancora in fase di accertamento.

Molti i danni provocati dall’incendio, tra cui il danneggiamento e la distruzione di alcuni mezzi, ma anche la chiusura di un tratto dell’autostrada A24 (nello specifico il tratto tra viale Palmiro Togliatti e via Fiorentini) che ha causato disagi e mandato in tilt il traffico. Per motivi di sicurezza è stato temporaneamente chiuso il relativo svincolo, mentre si segnalano rallentamenti anche all’altezza di via Collattina e di via della Serenissima.

I vigili del fuoco, intorno alle 11, sono riusciti a domare le fiamme e seguiranno le relative attività di bonifica della zona. Non si segnalano feriti o intossicati. Gli ultimi aggiornamenti: grazie all’intervento dei vigili del fuoco e dello spegnimento del fuoco, la Polizia Stradale ha deciso di riaprire il tratto autostradale dell’A24 che era stato chiuso per alcuni detriti sull’asfalto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche