Roma, furto al Museo Nazionale Etrusco

Cronaca

Roma, furto al Museo Nazionale Etrusco

Alcuni gioielli ottocenteschi esposti nel Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia, a Roma, sono stati rubati. E’ accaduto nella notte di sabato quando i ladri hanno colpito aiutandosi con dei fumogeni per distrarre le guardie giurate in servizio e offuscare nel contempo le telecamere collocate nel Museo. Poi, dopo aver scavalcato il muro di recinzione e forzato uno dei portoni di ingresso, sono entrati, hanno rotto due vetrine e rubato i gioielli appartenenti alla collezione Castellani, donata allo stato il 19 gennaio 1919 e composta da più di 6000 oggetti, oltre a frammenti tra cui oreficerie antiche e moderne. Le guardie giurate non sono riuscite a vedere i ladri: sul furto indagano i carabinieri.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche