Roma, La Sapienza, accordo con Google Apps COMMENTA  

Roma, La Sapienza, accordo con Google Apps COMMENTA  

L’Università di Roma La Sapienza ha comunicato sul proprio sito di aver raggiunto un accordo con Google Apps tramite Bando a titolo gratuito per quanto riguarda il proprio sistema di comunicazione interateneo: gli studenti potranno quindi usufruire della piattaforma del colosso americano non solo per la comunicazione, appunto, tramite posta elettronica e videochat, ma anche per la condivisione di documenti e la realizzazione di gruppi di lavoro a distanza.


Google infatti offre un vasto pacchetto di servizi, che coinvolgeranno tutti gli afferenti all’Ateneo, quindi studenti, docenti e personale, coinvolgendo, come riporta Corrieredellasera.it, circa 165.000 utenti, che verranno a costituire la più grande comunità online del sistema cosiddetto cloud.


Non mancano però le critiche da parte dei ricercatori dell’Università romana: questi hanno sottolineato infatti come, nonostante la gratuità del servizio e dunque la sua convenienza, tale iniziativa abbia tagliato le gambe alla ricerca interna all’Ateneo, togliendo un’importante possibilità di sperimentazione, come ha evidenziato il quotidiano online Work in Sapiens.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*