Roma, nascondeva pitoni e droga

Roma

Roma, nascondeva pitoni e droga

Roma, nascondeva pitoni e droga
Roma, nascondeva pitoni e droga

Roma, nascondeva pitoni e droga un ragazzo di 28 anni di Roma, arrestato due giorni fa dagli agenti della Polizia di Stato.

La squadra degli agenti del Commissariato di Ponte Milvio, capitanata dal Dott. Filiberto Mastrapasqua, dopo aver svolto accurate indagini sulle strane attività del ragazzo, hanno deciso di fare irruzione e perquisire la sua abitazione. I poliziotti, con la collaborazione di una pattuglia del Corpo Forestale dello stato, hanno trovato nella camera del ragazzo un rettilario di tutto rispetto composto da 15 pitoni con lunghezza superiore al metro ed un’iguana.

Continuando poi la perquisizione nella casa del ragazzo romano, gli agenti della polizia di stato hanno rinvenuto anche della droga e tutti gli strumenti necessari per lavorarla e consumarla, con tanto di maschera antigas con innestato un bong ed un trita erba a batteria. La droga trovata, era divisa in 25 contenitori, tra barattoli di vetro e buste di plastica per un totale di 1,5 chilogrammi di marijuana e affini.

Oltre ai pitoni ed alla droga, sono stati trovati anche numerosi coltelli, tra cui anche quelli di un noto artigiano toscano, una balestra e 4 pistole, 2 ad avancarica e 2 soft-air.

Il 28enne romano teneva tutta la sua contabilità su di un block-notes ed il ricavato della vendita, circa 35 mila euro in contanti, è stato ritrovato tra i vestiti nell’armadio.

Il ragazzo romano di 28 anni è stato immediatamente arrestato e condotto in carcere, il reato è detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche