Roma Pride 2013, polemiche per l’assenza del Sindaco Marino

Attualità

Roma Pride 2013, polemiche per l’assenza del Sindaco Marino

E’ tutto pronto per la parata del Roma Pride 2013, che avrà inizio nel pomeriggio di oggi, dalle ore 16.30. La manifestazione per i diritti di gay, lesbiche, bisessuali e trans partirà da Piazza della Repubblica per poi percorrere i luoghi principali della Capitale. Il Sindaco neo-eletto Ignazio Marino fa sapere agli organizzatori che non può partecipare all’iniziativa perché trascorrerà qualche giorno in famiglia, dopo le fatiche della campagna elettorale. A rappresentarlo ci sarà Luigi Nieri (Sel).

Gli organizzatori della manifestazione ribattono al primo cittadino: “Falsa partenza, può venire con la famiglia”. Secondo le associazioni che parteciperanno al Roma Pride sfilando a favore del riconoscimento dei diritti degli omosessuali italiani, l’assenza di Marino è irrispettosa e offensiva.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...