Roma: sciopero scuola contro governo Renzi

Roma

Roma: sciopero scuola contro governo Renzi

come prendere abilitazione commercialista
come prendere abilitazione commercialista

Oltre 1000 tra insegnanti, studenti e presidi, in piazza a Roma per dire NO alla proposta di riforma della scuola del governo Renzi. In piazza dopo anni tutte le sigle sindacali più grandi (Flc-Cgil, Uil, Cisl, Snals Confsal, Gilda), ma Renzi da Bolzano si dice aperto al dialogo senza fare passi indietro.

Roma ha accolto i manifestanti provenienti da differenti parti d’Italia con un caldo torrido e improvviso che ha sfiorato i 34 gradi. Non sono mancati a causa del caldo i malori in città e i soliti disagi causati dalle scuole chiuse, dal traffico e dalle corse degli autobus deviati.

La riforma contestata, tra le altre, prevede un piano assunzioni per l’inserimento a tempo indeterminato di 100.701 nuovi docenti provenienti dalle GAE (graduatorie ad esaurimento), che così verranno chiuse e i vincitori del concorso della scuola del 2012. Escludendo, però, 80 mila docenti che hanno completato il TFA (tirocinio formativo attivo) e i PAS ( Percorso abilitante speciale). Prevede un nuovo concorso nel 2016, che secondo i sindacati sarebbe troppo precoce e non consentirebbe di assumere i docenti abilitati che attualmente si trovano nelle graduatori regionali.

Conferisce, inoltre, potere ai presidi di scegliere il proprio organico dalle graduatorie provinciali e dalle altre scuola.

1 Trackback & Pingback

  1. Roma: sciopero scuola e caldo torrido | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche