Segnaletica stradale fai da te a Roma: “Te devi fermà” COMMENTA  

Segnaletica stradale fai da te a Roma: “Te devi fermà” COMMENTA  

Rinnovano l’asfalto ma si dimenticano di rimettere la segnaletica? Nessun problema, se sei a Roma

Singolare risoluzione presa dagli abitanti del quartiere Prenestino

PACE ARMATA – Roma e la sua rete stradale si sono sempre fatti la guerra, tra traffico, caos e, più di una volta, vie bucate quasi più di un groviera. La singolare soluzione trovata però dagli abitanti del quartiere prenestino, uno dei quartieri più antichi di Roma, oggi all’ingresso con la Via Casilina, ha un tratto dell’arte di arrangiarsi che oltre a strappare più di un sorriso, quando non anche un applauso di compiacimento, fa quasi somigliare la capitale a Napoli. Eh sì perchè gli abitanti si sono trovati di fronte un fastidioso problema di segnaletica risolto però con originalità e furbizia

SEGNALETICA FAI DA TE – In pratica nelle vie del quartiere è stato recentemente rifatto il manto stradale, ormai davvero quasi inservibile ma il comune ha lasciato l’opera a metà. L’asfalto si è ormai rappreso ed è funzionale, ma manca la segnaletica orizzontale, quella che appunto si poggia sulla strada, come per esempio alcuni segnali di stop. Come è stato risolto il problema? Alcuni zelanti abitanti del luogo, invece di presentare reclami e segnalazioni, se la sono vista da soli: armati di bomboletta bianca hanno tracciato la segnaletica sull’asfalto, con lo stop e obbligo di precedenza. Il tutto bonariamente condito con qualche reinterpretazione secondo la tradizione locale, come quell’imperativo “te devi fermà” che ormai sta diventando virale ed è rivolto agli automobilisti di passaggio nella zona.

La stessa cosa è accaduta qualche tempo fa nel quartiere Montemario, dove anche lì il fai da te è stato utile per ovviare ad un problema di segnaletica mancante.

Da tempo infatti ormai sulla strada campeggia un grande STOPPE scritto dagli abitanti per aiutare i poveri automobilisti senza colpa

 

Leggi anche

About Modestino Picariello 634 Articoli
Giornalista e insegnante, amo poter raccontare la realtà in maniera chiara e semplice. Il più grande potere è nella conoscenza
Contact: Google+

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*