Roma, Totti: “Tifo Lazio”. Ma è per una giusta causa

Calcio

Roma, Totti: “Tifo Lazio”. Ma è per una giusta causa

Il capitano della Roma Francesco Totti ha aderito alla campagna web “Basta bufale”, partita dopo un appello della presidente della Camera Laura Boldrini contro le false notizie che girano in rete. Totti ha postato un video sulla sua pagina Facebook perché anche lui è stato vittima di tali “notizie”, e ha osservato che purtroppo “non è sempre facile riconoscerle”. “Le bufale sono pericolose” – ha ammonito il campione giallorosso – . Essere informati è un diritto, essere disinformati è un pericolo. Firmalo anche tu!”, ha esortato, riferendosi proprio all’appello. Ha letto sul telefonino qualcuna delle false notizie che lo riguardano, tra cui quella sulla sua pseudo-confessione di essere della Lazio e quella secondo cui sua moglie, la conduttrice Ilary Blasi, sarebbe di nuovo incinta e si ipotizza che potrebbe dare al nuovo nato l’improbabile nome di Chopin – molto si era infatti discusso su quello della secondogenita, Chanel –. Citiamo solo alcune bufale – le più grosse – uscite sul conto del capitano romanista e della sua famiglia: alcune certamente irrisorie – e abbastanza “riconoscibili” -, altre quasi diffamatorie. Sul web ne possono circolare molte altre, ben più pesanti, che possono distruggere la reputazione di una persona, e in quest’era in cui i social hanno rivestito un’importanza tale da essere presi in considerazione anche dai telegiornali o dai programmi televisivi, è bene tenerne conto e cercare di porre rimedio.

Questa sera Francesco Totti sarà ospite di Maurizio Costanzo ne L’Intervista su Canale 5 e parlerà anche del tema delle “bufale”: cose a cui i suoi fans possono magari credere, danneggiando la sua immagine – come appunto la clamorosa falsità secondo cui lui tiferebbe Lazio, “tradendo” di fatto la squadra in cui gioca e della quale ha contribuito a decretare il successo – .

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...