Roma vuole le elezioni subito COMMENTA  

Roma vuole le elezioni subito COMMENTA  

A Roma il prossimo 17 ottobre scenderanno in piazza,
centrosinistra, associazioni e sindacati per chiedere il voto immediato nella regione
Lazio, accusando al contempo l’ex governatrice Renata Polverini di tenere in
ostaggio le istituzioni. Nonostante le pressioni da ogni dove ( si sono
aggiunti anche importanti esponenti del mondo della cultura e spettacolo), il
Pdl intende trascinarsi per le votazioni politiche ed amministrative fino.


Alla regione Lazio spuntano già i nomi di candidati eccellenti,
uno fra tutti Nicola Zingaretti, mentre il Pdl cerca in ogni modo di trovare di
uscire dal pantano di scarsa credibilità in cui si è affossato in maniera del
tutto autonoma.


Secondo un sondaggio realizzato d Ipr Marketing Zingaretti
sarebbe il favorito alla cora con un 54%, mentre alla destrissima Giorgia
Meloni  va un 32% e un 14% ad un non
precisato esponente del Movimento 5 Stelle.


Il Pd esulta prima del tempo, ma
anche la destra. E di Alemanno? Nemmeno l’ombra!

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*