Romania: azienda assume gatto come direttore della comunicazione
Romania: azienda assume gatto come direttore della comunicazione
News

Romania: azienda assume gatto come direttore della comunicazione

romania

Romania: un gatto diventa direttore della comunicazione di una azienda leader in gadget online. In 700 al colloquio.

A volte la realtà supera ogni fantasia. Proprio quello che è successo in Romania, a Bucarest per l’esattezza. Un gatto è diventato direttore della comunicazione di una azienda. Il fatto non sarebbe così agghiacciante se per questo ruolo non si sarebbero prestanti 700 candidati, che ovviamente, non hanno avuto niente da fare contro un cucciolo di Blue Scottish fold.

L’azienda “Catbox” -leader in gadget online per gatti-, dopo aver fatto il colloquio a 700 partecipanti con formazione ed esperienza nel ruolo, ha deciso che il migliore candidato è un tenero micio di nove mesi. Bossy, il neodirettore della ditta, adesso ha una grande responsalibità. Tipico del ruolo, Bossy ha un ufficio tutto per sé, una scrivania classica e una poltra in pelle, perfetta per le su piccole zampe. Il suo stipendio è 151 euro al mese.

Un vero e proprio lusso in un paese, dove lo stipendio medio nelle zone rurali è molto inferiore. Oltre allo stipendio, Bossy riceve una grande quantità di scatolette di mangime, che di sicuro gradirà di più.

Ma la vita di Bossy ha fatto in giro di 360 gradi. Il piccolo cucciolo è passato da cacciare lucertole in giardino a dover fare foto in giacca e cravata e firmare (facendo finta) documenti molto importanti per l’azienda. Sicuramente si tratta di una manovra di marketing che al momento è risultata molto effetiva. L’azienda è diventata virale e ormai tutti parlano del simpatico successo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche