Rooibos: il the rosso che fa bene COMMENTA  

Rooibos: il the rosso che fa bene COMMENTA  

Arriva dal Sudafrica, dove è considerata la bevanda nazionale, e il suo nome “rooibos”, in afrikaans significa “arbusto rosso”; per noi è il the rosso africano o redbush.


Si ottiene dall’infusione dei ramoscelli dell’omonimo arbusto, della famiglia delle leguminose, ed ha un sapore dolce, grazie al basso contenuto di tannini.

Rispetto ai comuni the, nero e verde, pur mantenendo le proprietà antiossidanti, non contiene caffeina ed è quindi adatto anche per i bambini.

Contiene vitamina C, magnesio, fosforo, ferro, zinco e calcio, sostanze molto importanti per il nostro organismo e possiede proprietà antispasmodiche e digestive.
E’ un antivirale naturale, stimola il sistema immunitario e, in generale, aiuta l’organismo nei momenti in cui si deve compiere uno sforzo, sia mentale che fisico.

Tonificante al mattino e rilassante alla sera è davvero una bevanda per tutti e per ogni occasione!

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*