Muore Rosario Bentivegna, il partigiano dei Gap, all’età di 89 anni COMMENTA  

Muore Rosario Bentivegna, il partigiano dei Gap, all’età di 89 anni COMMENTA  

 

Prese parte insieme alla moglie all’attacco del 23 Marzo 1944 in Via Rassella, attacco in cui vennero uccisi 32 soldati tedeschi. Partigiano militante nel Gap, ha subìto dopo la guerra numerosi processi dai quali venne assolto per legittimità delle azioni compiute. La conseguenza dell’attacco a Via Rassella fu la strage delle Fosse Ardeatine ma per il presidente della Comunità ebraica Pacifici la furia tedesca colpì con una velocità tale che non può essere imputata alle persone coinvolte nessuna colpa: per questo motivo come la tradizione prescrive verrà dedicata a Bentivegna la piantumazione di alberi.

Leggi anche: A Milano la Giornata europea della cultura ebraica


 

Leggi anche

senzatetto-riconosciuta-a-roma
Roma

Giovane senzatetto avvistata a Roma non è Maddie McCann

Se n'è parlato tutto il giorno e poche ore fa finalmente il mistero è stato risolto. Il padre della giovane senzatetto che per molti assomigliava a Madeleine McCann, la bimba scomparsa in Portogallo nel 2007, ha riconosciuto la giovane; ma la sua identità non è quella di Madeleine: si tratta di Embla Jauhojärvi, una ragazza svedese di 21 anni che il padre ha spiegato soffrire della sindrome di Asperger. La giovane è stata fermata tra le strade del cento storico di Roma da diversi giornalisti, dopo che si era sparsa la voce della sua somiglianza con la bambina scomparsa nel Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*