Rosi Mauro, né oro, né diamanti COMMENTA  

Rosi Mauro, né oro, né diamanti COMMENTA  

Rosi Mauro, l’esponente leghista parzialmente coinvolta nell’inchiesta giudiziaria sulla Lega, ha dichiarato: ”Smentisco categoricamente il presunto acquisto di diamanti e oro con i soldi della Lega e mi vedo costretta ad adire le vie legali per tutelare la mia rispettabilità, onestà e onorabilità”, dopo quella che definisce ”l’ennesima fuga di notizie infondate, false e gravemente diffamatorie”. Fare chiarezza sulla vicenda sarà compito della magistratura, anche per l’affermazione della verità. Il polverone giudiziario sembra, però, lontano dall’epilogo. Forse ancora molte sono le puntate della vicenda, solo la magistratura potrà accertare la verità sulla vicenda. Rosi Mauro intanto non sembra per nulla intenzionata a dimettersi dalla vice presidenza del Senato.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*