Rovigo: uomo trovato morto in casa, aveva il cranio fracassato COMMENTA  

Rovigo: uomo trovato morto in casa, aveva il cranio fracassato COMMENTA  

Rovigo – Un uomo di 50 anni è stato trovato morto in casa con il cranio fracassato. A scoprire il corpo è stata una donna brasiliana di 50 anni, intestataria dell’appartamento.

La donna, che sarebbe in stato confusionale, ha allertato i soccorsi. Non è chiaro che tipo di legame ci fosse tra la vittima e la donna.

I carabinieri stanno cercando di ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto. La posizione della donna è al vaglio degli inquirenti.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*