Bari: bimba trovata morta in spiaggia. 23enne accusata di omicidio volontario - Notizie.it
Bari: bimba trovata morta in spiaggia. 23enne accusata di omicidio volontario
Cronaca

Bari: bimba trovata morta in spiaggia. 23enne accusata di omicidio volontario

Bari: bimba trovata morta in spiaggia. 23enne accusata di omicidio volontario
Bari: bimba trovata morta in spiaggia. 23enne accusata di omicidio volontario

Fermata una ragazza di 23 anni originaria del barese. È accusata di aver abbandonato la figlia appena nata lungo il litorale di Monopoli

La polizia ha fermato una ragazza di 23 anni originaria di Castellana Grotte, nel barese. È accusata di aver causato la morte della figlia. Gli eventi risalgono allo scorso 16 febbraio, quando un gruppo di turisti tedeschi ha contattato le forza dell’ordine per denunciare la presenza di un corpo seminascosto sotto la sabbia lungo il litorale di Monopoli.

Il corpo recuperato dagli inquirenti appartiene ad un neonato. Per gli investigatori si tratta della figlia della donna fermata oggi. La Procura di Bari ha disposto un fermo di indiziato di delitto nell’attesa che le indagini possano chiarire la situazione. Attualmente la giovane è trattenuta a Trani, in attesa che si svolga l’interrogatorio di convalida.

Secondo le prime ricostruzioni degli agenti del Commissariato di Monopoli, la ragazza avrebbe volontariamente abbandonato la figlia appena nata sulla spiaggia del lungomare di Cala Monaci.

Le indagini sono condotte dal pm Giuseppe Dentamaro che, dopo aver confermato l’identità della donna, sta cercando di risalire al movente che avrebbe condotto all’atto.

Gli agenti che hanno rinvenuto la piccola hanno deciso di ribattezzarla Chiaraluna. La madre ventitreenne dovrà rispondere adesso dell’accusa di omicidio volontario.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche