Ruba profilo Fb, lo punisce facendogli mangiare escrementi COMMENTA  

Ruba profilo Fb, lo punisce facendogli mangiare escrementi COMMENTA  

Punizione shock tra 15enni in una casa di accoglienza del trevigiano. Un ragazzo ha ‘rubato’ il profilo facebook del compagno di stanza e questi lo avrebbe punito brutalmente, obbligandolo a mangiare escrementi e pulire il water con la lingua. La vicenda è venuta alla luce quando i due ragazzi non si sono presentati all’appello: un educatore è andato a cercarli ma il 15enne lo ha minacciato con un coltello da cucina dicendogli “fai silenzio o ti ammazzo”. L’educatore ha allora avvisato i carabinieri e il giovane, considerato un elemento problematico all’interno della casa di accoglienza, è stato denunciato per violenza aggravata e minacce.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*