Rubata cassaforte a casa di Salvatore Borsellino COMMENTA  

Rubata cassaforte a casa di Salvatore Borsellino COMMENTA  

salvatore borsellino

I ladri sono entrati in casa, portandosi via la cassaforte. È accaduto nell’abitazione di Salvatore Borsellino, fratello di Paolo, il magistrato ucciso dalla mafia, che ha subito il furto nella sua abitazione di Arese (Mi). Tra il 29 dicembre e il 3 gennaio i ladri sono entrati nel suo appartamento e hanno scardinato e portato via la cassaforte.

“Un fatto strano non certo opera di balordi. – commenta il fondatore del movimento Agende Rosse – Sono stati lasciati oggetti di valore. I ladri hanno rovistato tra i documenti”.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*