Rumori vaginali: perchè avvengono durante la penetrazione COMMENTA  

Rumori vaginali: perchè avvengono durante la penetrazione COMMENTA  

Rumori vaginali: perchè avvengono durante la penetrazione
Rumori vaginali: perchè avvengono durante la penetrazione

Forse a qualcuna di voi è successo di fare rumori vaginali durante un rapporto sessuale. Davvero imbarazzante ma scopriamone la causa

Come normale che sia, durante l’atto sessuale, l’aria entra ed esce producendo dei rumori vaginali.

Questi rumori vengono a volte scambiate per un peto, o fuoriuscita del gas dall’ano e per una donna è assai imbarazzante se capitasse durante i primi rapporti sessuali con il proprio partner.


Le cause sono varie, scopriamo quali sono e come poter evitarle:

  • Ritmo e intensità durante il rapporto sessuale, influiscono maggiormente sui rumori vaginali. Se possibile controllare la velocità della penetrazione, riduce assai i suoni intimi.
  • Determinante è anche la posizione che si assume durante la penetrazione nella vagina perché con esso entra anche l’aria.

    Evitare quindi posizioni che possano indurre tali rumori (posizioni come a cagnolina o a sorpresa).

  • Un’altra causa è per l’appunto anche dovuto ad una questione di vagina flaccida, quando è stimolata la dilatazione, tende a far uscire rapidamente il pene,  facendo entrare aria.
  • Un trucco usato spesso in molte coppie è quello di non far fuoriuscire del tutto il pene dalla vagina durante l’atto sessuale, poiché impedisce l’entrata dell’aria.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*