Repubblicani, si ritira anche Huntsman

Esteri

Repubblicani, si ritira anche Huntsman

Il repubblicano Jon Huntsman annuncia il suo ritiro

Alle 11 di ieri mattina (le 17 in Italia) al Myrtle Beach Convention Center, in South Carolina, Jon Huntsman ha annunciato il suo ritiro dalla corsa alla nomination repubblicana e il contemporaneo appoggio a Mitt Romney.

Huntsman “e’ orgoglioso dei risultati raccolti finora”, ha riferito il suo portavoce, Tim Miller, ma ha preferito farsi da parte per “non mettersi di traverso rispetto a Romney”.

Con il ritiro di Huntsman l’ex governatore del Massachusetts potrà concentrarsi sulle sfida rivoltagli dalla destra del partito repubblicano e incarnata da Newt Giingrich e Rick Santorum, oltreché dal candidato libertario Ron Paul.

Secondo Fox News in caso di vittoria Mitt Romney potrebbe scegliere proprio l’ex ambasciatore in Cina come Segretario di Stato.

Il repubblicano Jon Huntsman annuncia il suo ritiro

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche