Russell Brand non vuole soldi da Katy Perry

Musica

Russell Brand non vuole soldi da Katy Perry

Il divorzio tra Katy Perry e Russell Brand è ormai cosa accertata. La novità del giorno è che prima del matrimonio non c’era stato nessun patto sui futuri beni, cosa che negli Stati Uniti va molto di moda e pure da noi sta iniziando a prendere piede, nonostante un accordo pre-matrimoniale non sia il massimo del romanticismo. Insomma essendo stati sposati e in comunione di beni e a oggi divorziati, Russell avrebbe potuto esigere la metà dei guadagni della bella cantante nel periodo di unione. Una roba tipo venti milioni di dollari. Russell ha però dichiarato che non vorrà un dollaro dall’ormai ex-moglie. Voi che avreste fatto? Certo, Brand è uno che lascia una modella cantante come Katy Perry perché non voleva smettere di fare casini la notte… lei lo chiamava per tornare a casa e lui rispondeva di no… anche qui voi che avreste fatto?

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Andrea Paolucci 2643 Articoli
Andrea Paolucci è l'autore di WUH! - Gorilla Sapiens Edizioni http://www.gorillasapiensedizioni.com/libri/wuh
Contact: