Ryanair cita Google e eDreams per pubblicità ingannevole. "Pubblicizzano tariffe inesistenti" - Notizie.it

Ryanair cita Google e eDreams per pubblicità ingannevole. “Pubblicizzano tariffe inesistenti”

Cronaca

Ryanair cita Google e eDreams per pubblicità ingannevole. “Pubblicizzano tariffe inesistenti”

(FILE) A file picture dated 10 May 2007 shows a Ryanair planes at Dublin airport in Dublin, Ireland. Irish budget carrier Ryanair revised upward its full-year profit forecast 02 February 2015, citing lower fuel costs and higher passenger numbers. This is the fourth time the no-frills airline has upped its profit outlook for the fiscal year, which ends in March. Ryanair, which this year marks the 30th anniversary of its founding, now expects to earn 840 million euros to 850 million euros (951 million dollars to 962 million dollars) in annual profit. In May, it had estimated profit at 580 million to 620 million euros. The fall in oil prices is expected to contribute to a 5-per-cent reduction in costs, Ryanair said. EPA/ANDY RAIN

Ryanair cita in giudizio Google ed eDreams perché, a suo dire, stanno ingannando i consumatori pubblicizzando tariffe che la stessa compagnia irlandese afferma essere inesistenti.

“Google permette a eDreams di utilizzare i sottodomini ingannevoli “Ryanair Voli Economici” e “www.Ryanair.eDreams.com”, e un sito web fotocopia con marchio Ryanair per ingannare i consumatori ed invogliarli a visitare il sito eDreams e prenotare con loro a tariffe gonfiate”, dichiara in una nota la compagnia guidata da Michael O’Leary, che da anni è impegnata a combattere casi simili per salvaguardare i viaggiatori europei “da prezzi falsi e costi nascosti”.

La compagnia aerea ha ripetutamente invitato Google – che vende spazi pubblicitari on line – a “far rispettare i criteri di trasparenza circa la pubblicità, dopo numerose denunce da parte di clienti Ryanair”, che sono stati “ingannati, comprando biglietti su eDreams ma credendo di prenotare su Ryanair.com”, spiega la società irlandese. “Dopo che Google si è rifiutata di mettere fine a questa pubblicità ingannevole, Ryanair non ha potuto far altro che adire alle vie legali contro eDreams e Google nell’Alta Corte Irlandese”, conclude Ryanair.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche