Ryder, il cane regista autore di video per matrimoni

News

Ryder, il cane regista autore di video per matrimoni

Il cane di una coppia di sposi è il protagonista di una vicenda davvero singolare.

Che il cane sia un inseparabile e onnipresente compagno di vita è cosa nota. Addirittura l’origine stessa di questo animale, come versione addomesticata del lupo risalente ad almeno 10 mila anni, ne certifica il ruolo di amico dell’uomo. Non per nulla i cani sono diventati famosi protagonisti di racconti prima su carta stampata, poi sul piccolo e il grande schermo, da Zanna Bianca a Rin Tin Tin, Lassie, fino all’infallibile Kommissar Rex. Personaggi, per modo dire, ma fino ad un certo punto, amati dal pubblico come veri e propri divi.

Non di meno, il nostro eloquio quotidiano comprende l’antipaticissima – viste tutte le premesse è l’aggettivo giusto – espressione gergale ‘un lavoro fatto da cani’, ad indicare un’operazione raffazzonata, mal gestita e mal completata. Un lavoro, insomma, fatto male. Con il termine cane si indica spesso anche un individuo cattivo, e la letteratura italiana è piena di tali epiteto rivolto ai più svariati nemici del Cristianesimo.

Di tutto ciò, a Ryder, cane del Tennessee, importa pochissimo, perché questo fedele compagno di una coppia di sposini si è rivelato un regista / cameraman di livello altissimo. Equipaggiato, il giorno delle nozze, con una video camera Go Pro anti urto, anti acqua, anti terra e anti quasi qualunque altra cosa, Ryder si è mosso fra gli invitati da vero professionista, tanto più che la cerimonia si è svolta, per precisa scelta, sulla neve (Roan Mountain, luogo del primo appuntamento).

Calatosi nella parte, Ryder non ha però potuto evitare di fare ciò che il suo istinto, a tratti, gli ha comandato, come annusare con insistenza specifici individui provvisti di un interessantissimo o irresistibile olezzo, inseguire qualche bambino per mettere in scena un gioco, fissare con insistenza le pietanze in attesa del momento più opportuno per procedere ad una illecita appropriazione di parte delle stesse.

Il video del matrimonio di questi ragazzi, che si chiamano Addie e Marshall Burnette, non brilla certo per stabilità di inquadrature ed è spesso firmato dalle grosse orecchie di Ryder che penetrano il campo di ripresa, ma è senz’altro molto originale, divertente e – chiusa scontata quanto inevitabile – per nulla fatto da cani.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...