Sabato pdl in piazza a Brescia contro sentenza diritti tv COMMENTA  

Sabato pdl in piazza a Brescia contro sentenza diritti tv COMMENTA  

Il Pdl scende nuovamente in piazza e questa volta lo fa per Silvio Berlusconi e la sentenza di condanna nei suoi confronti in merito al processo Mediaset.

La manifestazione è in programma domani alle 18 in piazza Duomo a Brescia e sarà presente anche Berlusconi che ha modificato i suoi programma trasformando quello che doveva essere un incontro con la stampa in una vera e propria manifestazione di piazza, come era nelle sue iniziali intenzioni.

In un comunicato del Pdl si legge: “il Popolo della Libertà scende in piazza in difesa di Silvio Berlusconi. La manifestazione si svolgerà sabato 11 maggio a Brescia, alle 18 in piazza Duomo, con la partecipazione del presidente del Popolo della Libertà”.

Gregorio Fontana, membro del Coordinamento Nazionale del Pdl ha dichiarato: “Ieri dai giudici di Milano è venuta l’ennesima conferma che la mobilitazione contro l’uso politico e ‘personalizzato’ della giustizia non solo è legittima, ma e’ necessaria.

Bene facemmo, dunque, noi parlamentari del Pdl, a manifestare davanti al palazzo di Giustizia. E altre manifestazioni, ovviamente, dovranno essere organizzate per sensibilizzare gli italiani contro l’accanimento giudiziario nei confronti di Silvio Berlusconi”.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*