Sabrina Ferilli si sfoga: volevo il red carpet

Attualità

Sabrina Ferilli si sfoga: volevo il red carpet

zzz_max_040

E’ una delle attrici protagoniste del film italiano che ha vinto l’Oscar, la Grande Bellezza del regista Paolo Sorrentino. Eppure lei, in mezzo alle star hollywoodiane presenti alla notte dell’Oscar, non c’era. Sabrina Ferilli, la bella attrice romana, si sfoga in un’intervista rilasciata al settimanale “Chi” che sarà in edicola a partire da domani. “Questo è un Paese di talenti, e non di squadre. A livello individuale sparigliamo e sbaragliamo, ma è nel discorso organizzativo che manchiamo. Non sappiamo ottimizzare niente, sviluppare il valore delle cose. Di non essere stata lì, di non aver fatto il red carpet mi dispiace, e molto. Lo dico non soltanto per me, ma anche perché l’immagine che si ricorda nel tempo della Notte degli Oscar è quella delle foto delle attrici che solcano il tappeto rosso in abiti favolosi. Come si dice: è la materia di cui sono fatti i sogni”.

E poi aggiunge, amareggiata: “A me non è mai riuscita l’incoronazione: sono stata capace di lavorare tanto, di fare tanto, ma alla fine la cerimonia mi è sempre sfuggita”. Ma poi si riprende e termina la chiacchierata con un battuta: “A Hollywood prima o poi io ci vado, dovesse pure essere per il remake di A spasso con Daisy”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...