Salerno: Programma di valorizzazione dei siti longobardi

Cultura

Salerno: Programma di valorizzazione dei siti longobardi

long

Il “Gruppo archeologico salernitano” ed “I Gruppi archeologici d’Italia”, venerdì 7 marzo, presso la sala riunione dell’Ente provinciale per il Turismo di Salerno alle ore 10.30 presenteranno il programma di valorizzazione dei siti longobardi di Salerno e provincia. Nel comunicato stampa si legge: “Il programma nasce dall’esigenza di concretizzare il grande lavoro che i Gruppi Archeologici d’Italia hanno fortemente sostenuto nel corso degli ultimi anni, sostenendo le gestioni di importanti siti archeologici e monumenti da parte dei Gruppi associati- vedi l’esempio del Gruppo archeologico Salernitano, che gestisce dal 1998 in convenzione con le Soprintendenze per i B.A.P. e B.S.A.E. di Salerno-Avellino il Complesso Monumentale di San Pietro a Corte, bene eccezionale in quanto unico esempio di architettura civile di età longobarda presente in Europa nell’VIII sec. Il progetto di valorizzazione dei percorsi culturali riguardanti i siti longobardi a Salerno e Provincia è stato studiato nei minimi particolari sia nella forma dei contenuti dai nostri esperti longobardisti, mettendo in evidenza obiettivi e finalità.

L’idea progettuale dovrebbe confluire in un innovativo Itinerario Culturale Europeo, articolato lungo il percorso dello storico “viaggio” compiuto nei secoli altomedievali dal popolo dei Longobardi dai mari del Nord all’Italia.”

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche