Salerno: rapina al compro oro Regold, grave il titolare COMMENTA  

Salerno: rapina al compro oro Regold, grave il titolare COMMENTA  

20121107-100847.jpg

Salerno – Non ha esitato ad attentare alla vita di Alfredo Gentile, titolare del compro oro Regold, il rapinatore che ha fatto irruzione nell’esercizio commerciale ieri sera, poco prima della chiusura.

Erano circa le 19 quando il malvivente è entrato in azione, in via Trento, al confine tra Mercatello e Pastena. Alle richieste del malvivente di consegnare denaro e preziosi, Gentile si è opposto.

Il commerciante ha impugnato una pistola ma il rapinatore è stato più veloce di lui e ha inferto 5 coltellate al petto e all’addome del Gentile.

Il criminale è scappato a mani vuote mentre la vittima, accasciata al suolo, ha gridato aiuto attirando l’attenzione dei commercianti vicini. Sul posto sono giunte due ambulanze.

L'articolo prosegue subito dopo

Il commerciante è stato trasportato al “Ruggi d’Aragona” di Salerno. Le sue condizioni sono gravi ma non è in pericolo di vita.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*