Salute: attenzione alle vitamine in pillola, rischio cancro

Salute: attenzione alle vitamine in pillola, rischio cancro

News

Salute: attenzione alle vitamine in pillola, rischio cancro

Salute: attenzione alle vitamine in pillola, rischio cancro novità

Secondo quanto appreso da uno studio scientifico americano, è necessario prestare massima attenzione alle vitamine in pillole, in particolare a, selenio, betacarotene e vitamina E, proprio perché il rischio di ammalarsi di cancro è maggiore. Altro che curare, questi supplementi vitaminici, potrebbero rovinare gravemente la salute, aumentando nettamente il rischio di tumore. Il direttore dello studio scientifico condotto sul cancro, Tim Byers, ha dichiarato negli ultimi vent’anni ha posto la sua concentrazione sullo studio degli effetti delle vitamine sintetizzate.

La ricerca alla quale hanno partecipato più di trecento mila individui, ha scaturito come l’uso di vitamine possa essere associato all’aumento di un tipo di cancro: tra i supplementi vitaminici sintetizzati è stato appreso che il betacarotene, va a incrementare nettamente il tumore dei polmoni. Inoltre, durante il meeting dell’American Association per la ricerca sul cancro a Philadelphia, il dottor Byers ha specificato anche che il selenio è associato al tumore della pelle.

Per quanto riguardano gli uomini che assumono vitamina E in pillole, questi rileverebbero un aumento di pericoli legati al tumore della prostata. Invece, la vitamina B e l’acido folico, eccessivamente consumati, potrebbero essere la causa di tumore del colon.

Con ciò, Byers invita tutti a utilizzare le vitamine in pillola con la massima attenzione, affermando: “Penso che la gente dovrebbe almeno prenderne in misura non superiore a quella che si può assorbire tramite la dieta”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche