Salute a rischio se si dorme troppo nel week end COMMENTA  

Salute a rischio se si dorme troppo nel week end COMMENTA  

Il sonno è un toccasana ma non bisogna abusarne, altrimenti diventa controproducente per la salute. In particolare uno studio americano ha rivelato che restare troppo a letto (cosa che in genere per molti accade durante il week-end) aumenterebbe il rischio di patologie come obesità e diabete.

Più di una ricerca su questo argomento ha messo in evidenza che modificare gli orari del sonno-veglia comporta un maggiore rischio di attacchi cardiaci.

Inoltre è stato dimostrato che i lavoratori che svolgono attività su turni sono più esposti alle malattie metaboliche, diabete di tipo 2 e problemi al cuore.

La ricerca americana (che è stata pubblicata sul “Journal of Clinical Endocrinology and Metabolism”) si concentra sulle persone che mantengono le stesse abitudini di sonno durante la settimana e si lasciano andare a qualche strappo durante il fine settimana.

L'articolo prosegue subito dopo

Questo fenomeno, cui è stato dato il nome di “social jet lag”, può provocare patologie metaboliche sviluppando a lungo termine obesità, malattie cardiovascolari e diabete. Meglio evitare, quindi, la pigrizia tipica della domenica, alzandoci alla stessa ora degli altri giorni della settimana e cercando di non fare le ore piccole alla sera.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*