Sampdoria: le ultime prima dell'Albinoleffe - Notizie.it

Sampdoria: le ultime prima dell’Albinoleffe

Serie Minori

Sampdoria: le ultime prima dell’Albinoleffe

Prosegue il lavoro della Sampdoria in vista della trasferta di sabato a Bergamo, in cui i blucerchiati cercheranno di tornare alla vittoria dopo il contraddittorio pareggio contro il Grosseto per avvicinarsi, se possibile, alla vetta della classifica. La squadra di Atzori ha disputato contro i dilettanti del Fontanabuona la consueta amichevole infrasettimanale, questa volta più importante delle altre perchè c’era da testare il “vice-Pozzi”.

Il posto dell’attaccante, fermo per venti giorni causa stiramento alla coscia destra, verrà preso da uno tra Maccarone e Piovaccari: e per un tecnico come Atzori sempre molto attento alle indicazioni che arrivano in settimana, il “match a distanza” sembra aver visto prevalere il Mac, parso più spigliato e forse pure più motivato. Va detto che tutti gli attaccanti, eccetto Bertani, sono andati a segno, ma obiettivamente tanto Fornaroli quanto Foti sembrano avere pochissime chances di giocare titolari all'”Azzurri d’Italia“.

Piovaccari sta quindi confermando di attraversare un momento poco brillante soprattutto dal punto di vista psicologico, dopo le due tribune contro Padova al debutto e Grosseto.

Alla base di questa crisi un rapporto forse mai nato del tutto con Atzori ma soprattutto le difficoltà di inserimento e l’ascesa dello stesso Pozzi, mostratosi più a suo agio rispetto al capocannoniere in tutti i moduli schierati da Atzori. Tutto il contrario di Piovaccari, che ha invece palesato difficoltà ad integrarsi con Bertani, nonostante la coppia sembrasse ad inizio mercato perfettamente complementare.

Ma l’allarme in vista dell’Albino è scattato anche sul fronte Foggia: il fantasista napoletano, anch’egli ancora in fase di rodaggio dopo essere arrivato l’ultimo giorno di mercato, è uscito precauzionalmente durante l’amichevole per un indurimento muscolare. Nessun allarme particolare, ma Atzori aveva già pensato a concedere un turno di riposo al giocatore, in vista del turno infrasettimanale di inizio ottobre e della super-sfida contro il Torino del prossimo venerdì. In rampa di lancio Simone Bentivoglio, con conseguente ritorno al 3-4-1-2.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche