Samsung Hp stampanti: accordo da 1 miliardo

News

Samsung Hp stampanti: accordo da 1 miliardo

hp

Nuova acquisizione da parte della HP, che compra la divisione stampanti di Samsung per circa un miliardo di dollari, lanciandosi sul mercato fotocopiatrici.

HP ha acquisito la divisione stampanti di Samsung. Vengono così confermate le voci di corridoio che davano l’evento come imminente, anche se il prezzo pagato è stato inferiore a quanto gli analisti sospettassero: poco più di un miliardo di dollari, contro l’1,8 presupposto. Si tratta del più grande investimento nel settore fatto dalla società fino ad oggi.

L’acquisizione non porta alla HP solo un’intera nuova divisione, ma anche i circa 6.500 brevetti da essa sviluppati nel tempo. L’intenzione dell’azienda è di attaccare il mercato delle fotocopiatrici, un mercato che nelle sue parole “non è stato innovato da decenni”. L’aver comprato la divisione della Samsung, che stava lavorando a un nuovo modello di stampante multifunzione in grado di svolgere anche compiti da fotocopiatrice in maniera rapida e molto semplice, dà alla HP una posizione iniziale di forte vantaggio.

Il mercato delle fotocopiatrici è un affare da 55 miliardi di dollari l’anno.

Dion Weisler, CEO dell’azienda, si dice estremamente soddisfatto dell’affare compiuto. Afferma che reinventare mercati è parte del credo della HP, e si dice orgoglioso di poter “creare opportunità di business completamente nuove con efficienza, sicurezza e costi per i clienti di gran lunga migliori”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche