San Raffaele, trovato l’accordo: licenziamenti azzerati

Cronaca

San Raffaele, trovato l’accordo: licenziamenti azzerati

Dopo una riunione durata quasi 17 ore, un accordo è stato raggiunto. I 244 licenziamenti dei dipendenti del San Raffaele sono stati azzerati grazie all’accordo tra azienda e sindacati. Anche i lavoratori che hanno già ricevuto una lettera di licenziamento saranno reintrgrati ed è stata inoltre scongiurata l’ipotesi di altri licenziamenti al nosocomio milanese. L’accordo raggiunto verrà ratificato il prossimo 16 maggio, dopo aver incassato il via libera dell’assemblea dei lavoratori.
“Missione compiuta – ha scritto su Twitter il presidente lombardo Roberto MAroni – Premiato il grande lavoro di mediazione della Regione con l’assessore Valentina Aprea”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche