Un nuovo modo di mangiare a Torino - Notizie.it

Un nuovo modo di mangiare a Torino

Torino

Un nuovo modo di mangiare a Torino

 

A San Salvario in via Berthollet 23/f è nato da poco SanSalvario, caffetteria con forno e ristorantino molto informale. Ricchissima e per tutti i gusti l’offerta: baguettes francesi al papavero, al sesamo, ai cereali, alla soia, biologici, spagnoli, croisssants francesi e artigianali, crostate, biscotti caserecci, ciambelle emiliane, muffins, donuts, strudel, focacce, frittelle di mele, e pizze al taglio a tutte le ore , compresa la domenica. Sansalvario regala la sensazione di trovarsi in un piccolo ambiente della tradizione europea. Dopo le colazioni golose accompagnate da caffè o cappuccino illy a pranzo piatti semplici , sani ed appetitosi della cucina casalinga italiana e non solo. Le vivande sono vini, birre non pastorizzate tedesche, sono realizzate con prodotti acquistati all’interno del quartiere, rispettandone la stagionalità; sono privilegiati i produttori diretti, della salsiccia, della carne di Bra, dei prosciutti e dei salumi di Modena per offrire la migliore qualità a giusti prezzi. Al Sansalvario si possono gustare ottime baguettes, imbottite a richiesta con prosciutti crudi e cotti, a cui si accompagnano insalate, tavioli, risotti integrali, di farro, orzo, schiaffoni di Gragnano.

hamburger,bistecche con verdure ai ferri sono sempre disponibili per i clienti del mezzogiorno. Nel pomeriggio, diventa luogo di incontro offrendo varietà di frullati, tè, tisane inglesi, gelati e semifreddi artigianali, biscotti e torte, spuntini salati accompagnati dal buon vino bianco. La domenica e tutti i giorni il pane è rigorosamente fresco. E’ possibile inoltre affittare il dehor per eventi privati.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche