Sanchez, incidente in auto: salvo per miracolo

Calcio

Sanchez, incidente in auto: salvo per miracolo

Il giocatore Alexis Sanchez ha avuto un bruttissimo incidente automobilistico. Sanchez stava tornando dalla gara di Copa Catalunya Lleida, nella notte tra mercoledì e giovedì scorso, quando probabilmente a causa dell’alta velocità, l’auto da lui guidata si è schiantata contro il guardrail della C-32, all’altezza del chilometro 48. Fortunatamente il giocatore è rimasto illeso, mentre l’auto è completamente distrutta. Stando alle prime ricostruzioni della dinamica dell’incidente, Sanchez stava percorrendo la strada ad una velocità maggiore di quella consentita, che può arrivare massimo a 120 Km/h.

Il giocatore del Barcellona ha lasciato la sua Audi A8 ormai irrecuperabile e ha chiesto un passaggio ad un suo compagno di squadra. Quando le autorità, allertate da un testimone, sono arrivate sul posto dell’incidente hanno rilevato che l’auto era di Sanchez, che ora rischia una sanzione amministrativa per aver lasciato il veicolo senza alcun avviso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche