Sanguinamento durante il primo mese di gravidanza COMMENTA  

Sanguinamento durante il primo mese di gravidanza COMMENTA  

Il sanguinamento vaginale durante la gravidanza può essere un muco rosa, marrone chiaro o rosso vivo. Rivolgersi al proprio medico per la consultazione. Di seguito sono inclusi i motivi per cui potrebbe verificarsi sanguinamento durante il primo mese di gravidanza. Alcuni sono gravi, mentre altri non lo sono.

Impianto
Una piccola quantità di sangue potrebbe formarsi quando l’ovulo fecondato si impianta alla parete uterina. Il sanguinamento dovrebbe durare solo uno o due giorni, e può accadere tra due e cinque giorni dopo il concepimento.


I cambiamenti ormonali
Durante il periodo mestruale di una donna si potrebbe avere leggero sanguinamento.

Post-rapporto
Il sanguinamento potrebbe verificarsi post-rapporto. La cervice di una donna diventa sensibile e gonfia durante la gravidanza, così durante il rapporto potrebbe irritarla e il risultato è un leggero sanguinamento.


Aborto Spontaneo
Il sanguinamento che si trasforma in un flusso pesante potrebbe significare un rischio per aborto spontaneo. Al momento di un vero e proprio aborto spontaneo, il materiale embrionale di solito è incluso nel sangue.

L'articolo prosegue subito dopo


Gravidanza ectopica
Il sanguinamento vaginale può essere un segno di gravidanza ectopica.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*